Excite

1000 nudi per salvare il mar Morto

Il fotografo americano Spencer Tunick, naturista e ambientalista, ha realizzato una nuova impresa. Stavolta in Israele, dove ha fatto spogliare 1000 persone per pooi metterle in posa nel mar Morto: una campagna per salvaguardare le acque dall'inquinamento. 'Ci sono dei luoghi' ha dichiarato Tunick 'dove il mio lavoro suscita grandi controversie, e altri dove invece è perfettamente accettato. Questo rivela l'apertura e la tolleranza o meno di un Paese. Per me un Paese che permette l'arte del nudo, e per di più in un luogo pubblico, dimostra di essere progressista e impegnato'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017