Excite

14enne prova il nuovo gioco in voga su Youtube

  • Youtube

Lui si chiama Skylar Fish, è un giovanissimo americano di 14 anni ed ha deciso di partecipare al cosiddetto Duct Tape Challenge. Si tratta del nuovo gioco in voga su YouTube, in cui ragazzi, in genere adolescenti, si fanno legare ad un muro con del nastro adesivo per poi cercare di liberarsi nel più breve tempo possibile.

Una sfida che è costata cara a Skylar, che, nel tentativo di uscire dalla trappola, ha battuto violentemente la testa contro una finestra procurandosi un grave trauma cranico. L'adolescente ha dovuto subire una delicatissima operazione al cervello. E' salvo, ma ha probabilmente perso per sempre l'occhio sinistro.

Scopre la moglie a letto con un amico, il video è virale

"Mio figlio è stato relativamente fortunato" ha raccontato la madre di Skylar ai media americani "non ha riportato danni cerebrali. Purtroppo, però, ha subito danni gravissimi alla vista".

LA DINAMICA - Skylar ha partecipato al Duct Tape Challenge sabato, mentre si trovava a scuola. E' stato legato in piedi e quando ha cercato di divincolarsi dal nastro adesivo ha battuto il capo contro l'anta di una finestra.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018