Excite

20 bimbi paralizzati da virus misterioso. Allarme negli Usa, casi simili in Asia e Australia

  • Excite Italia

di Simone Rausi

Un virus misterioso, simile a quello della Poliomelite, ha fatto scattare l'allarme negli Usa, specialmente in California. In questo Stato, infatti, sarebbero già 20 i bambini paralizzati colpiti da un'infezione a cui i medici non sanno ancora dare una spiegazione scientifica certa. I bambini colpiti dal misterioso ceppo virale avrebbero un'età compresa dai 2 ai 16 anni e sarebbero adesso in osservazione. Il timore, infatti, è quello della pandemia perchè, dalle rilevazioni attuali, non si tratterebbe di un focolaio circoscritto.

Scoperta in Francia una nuova variante del virus HIV

I bambini colpiti vivrebbero infatti a distanze anche di 160 Km l'uno dall'altro e – secondo quanto riportato da Il Messaggero – ci sarebbero dei casi simili anche in Australia e Asia. Le prime analisi mediche hanno riscontrato in 2 bambini su 20 la positività all'Enterovirus-68, un virus particolarmente raro che, a differenza di quelli della stessa famiglia che si manifestano con blandi sintomi a livello intestinale, sarebbe associabile a sintomi simili a quelli della Poliomelite. Oltre a quest'ultima malattia, da decenni sradicata, ci sarebbero infatti altri ceppi virali in grado di attaccare il midollo spinale portando a paralisi parziale o totale.

"In ogni caso si tratterebbe di una sindrome molto rara" dichiara Keith Van Haren della Stanford University di Palo Alto, uno dei medici che ha riscontrato il virus nei giovani pazienti. "Ai genitori che dovessero accorgersi di stati di paralisi, anche minima, dei propri figli, chiediamo di rivolgersi subito a un medico". Nel frattempo però lo stato di allarme è alto e il pericolo è quello di seminare il panico nella popolazione con corse in ospedale continue e spesso ingiustificate.

Un team di medici e ricercatori sarebbe già operativo per scoprire la provenienza di un eventuale ceppo virale. Dal punto di vista scientifico, infatti, la sintomatologia riscontrata nei bambini è qualcosa di ancora inesplorato. I 20 casi accertati saranno studiati approfonditamente e riportati in occasione del meeting annuale della American Academy of Neurology a Philadelphia. A rivelarlo è il sito web della NBC.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017