Excite

"365 Nights. A memoir of Intimacy", il libro per ravvivare l'intimità

Per i 40 anni del marito Charla Muller ha deciso di proporgli 365 notti d'amore. Il regalo è presto diventato un libro. In "365 Nights. A memoir of Intimacy" la Muller ha raccontato la sua esperienza. "Mi giudica male chi non ha letto il libro: io ho scritto una storia sull'intimità e sull'amore" ha detto l'autrice.

La psicologa del quotidiano britannico The Guardian, Linda Blair, ha detto: "Non c'è nulla di male. Ormai pianifichiamo tutto, perché non dovremmo pianificare il sesso? Il fatto di prepararsi e di attendere il momento fa parte del piacere stesso. L'aspetto che mi lascia più perplessa è piuttosto il ritmo, tutti i giorni mi sembra troppo e potrebbe stancare anche la persona più in forma".

Ma sembra proprio che per l'autrice del volume non ci sia stato alcun problema. "Prima era tanto se si faceva sesso una volta al mese - ha affermato la Muller - e io mi sentivo quasi in colpa quando ne avevo voglia. Ora Brad è completamente rivitalizzato, mi porta fuori a cena, fa programmi per il week-end".

Gli esperti, però, sembrano piuttosto scettici. Rowan Pelling, responsabile della rivista Erotic review, ha affermato: "Ci vuol altro per far funzionare una relazione. E' un lavoro che richiede creatività e sensibilità da entrambe le parti. La frequenza non è il vero problema. Lo è invece la capacità di far sentire il partner davvero speciale. Inoltre non sembra affatto un regalo una proposta aggressiva come questa, che potrebbe essere declinata come: 'eccoti una grande offerta, se non la accetti ogni notte che uomo sei?'".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016