Excite

A Kos identificata una bimba somigliante a Denise

Aggiornamento ore 21.00: Il test del Dna conferma che la piccola identificata a Kos non è Denise ma effettivamente è la figlia della donna albanese.

Ore di attesa per Piera Maggio la mamma di Denise Pipitone scomparsa quattro anni fa in Sicilia. Sull'isola greca di Kos, infatti, è stata identificata una bambina molto somigliante alla sua piccola. Sono attesi adesso i risultati dell'esame del Dna fatto alla bimba.

E' stata una turista italiana a segnalare la piccola agli agenti, insospettita dalla somiglianza della bimba con la piccola Denise e dal fatto che parlasse l'italiano a differenza della donna che era con lei. La turista si era fermata dalle due per acquistare un braccialetto.

La polizia ha fermato e interrogato sia la bambina che la donna di origini albanesi, la quale sembra essersi più volte contraddetta.

Molte però sono le incertezze e le smentite. Sembra, infatti, essere giunta la conferma del fatto che la bimba fermata a Kos parli solo qualche parola di italiano. Nell'attesa di avere i risultati degli esami, la signora Maggio ha così commentato la notizia: "Il taglio degli occhi è uguale a quello di Denise, ma voglio stare con i piedi per terra, non è la prima volta che mi giungono segnalazioni simili".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016