Excite

A Vicenza arrestato pediatra per violenza sessuale su minore

  • Foto:
  • ©LaPresse

Ieri un pediatra di base, Domenico Mattiello, 64 anni, è stato arrestato dai poliziotti della Questura di Vicenza per violenza sessuale nei confronti dei suoi piccoli pazienti. Ad incastrarlo, dopo gli esposti di alcuni genitori dei bambini, le immagini shock di una telecamera nascosta. Mattiello è ex consigliere regionale per il Veneto della Finmp (Federazione italiana nazionale medici pediatri) e referente provinciale del sindacato di categoria.

L'inchiesta che ha portato all'arresto dell'uomo è stata avviata alcune settimane fa. A farla scattare proprio le denunce presentate dalle mamme e dai papà di alcuni piccoli alunni degli asili cittadini, dove il medico prestava il suo servizio come consulente, e i sospetti di alcune maestre, colpite dallo strano comportamento dei bambini quando questi erano reduci dalle visite del dottor Mattiello.

Le manette sono scattate ieri quando gli agenti, che stavano seguendo le fasi di una visita su una bambina di 3 anni da una telecamera nascosta, autorizzata dal gip del Tribunale di Vicenza Stefano Furlani, sono stati costretti ad intervenire per evitare l'ennesimo abuso. Ciò che gli agenti hanno visto non è noto in quanto c'è il segreto istruttorio. Il pediatra è stato arrestato in flagranza, con l'accusa di violenza sessuale su minore.

A quanto pare le violenze non avvenivano nello studio privato del medico, dove ad assistere c'erano sempre i genitori, ma negli asili dove prestava servizio. Il medico si trova da ieri sera nel carcere di San Pio X.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017