Excite

Abruzzo, paese terrorizzato da un orso

Le passeggiate di un orso morsicano per le strade di Ortona dei Marsi, piccolo comune del Parco nazionale d'Abruzzo, si susseguono ormai da dieci giorni e cominciano a preoccupare.

Cristiano Bertolini, sindaco di Ortona esprime così la propria ansia: "Gli abitanti hanno paura e c’è chi preferisce stare rinchiuso in casa piuttosto che rischiare. E’ una decisione presa per lo più da persone anziane. Hanno il terrore di essere aggrediti dall’animale", ha detto il sindaco.
"L'orso, a differenza degli altri anni, non si spaventa delle persone e quindi si spinge fin dentro il centro abitato. Nonostante siamo fermamente convinti che il nostro futuro è la protezione dell'ambiente, vorrei maggiori certezze dalle istituzioni per scongiurare eventuali pericoli per i cittadini".

Se preoccupati sono gli anziani, terrorizzati sono i proprietari di pollai: gia' numerose le incursioni mangerecce dell'orso. Un'idea che prende largo sarebbe quella di narcotizzare l'animale, per dotarlo di radiocollare al fine di monitorarne gli spostamenti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016