Excite

Addio a Sergio Bonelli, editore di Tex e Dylan Dog

  • wikipedia.org

Se ne è andato questa mattina l'editore di Tex, Dylan Dog ed altri celebri fumetti. Sergio Bonelli, figlio di Gian Luigi che nel 1948 creò l'eroe western Tex Willer, si è spento dopo una breve malattia. Bonelli era sposato con la signora Beatrice e aveva un figlio, Davide, responsabile marketing della casa editrice. Nel 2008 Bonelli aveva ricevuto dal comune di Milano il prestigioso premio Ambrogino d'oro.

Sergio Bonelli ha mosso i suoi primi passi nel mondo del fumetto e dell'editoria da giovanissimo. Dopo aver fatto di tutto, nel 1957, ha preso le redini della casa editrice Cepim, la futura Sergio Bonelli Editore, una delle case editrici di fumetti più importanti per numero di copie stampate nel panorama italiano. Tra i personaggi da lui creati ricordiamo Zagor (1961), un personaggio a metà tra Tarzan e il western, e Mister No (1975), un antieroe.

All'inizio della sua carriera Bonelli era conosciuto con lo pseudonimo di Guido Nolitta. Bonelli come editore ha sempre lasciato spazio alla creatività dei suoi disegnatori ed è stato uno dei primi editori a pubblicare i nomi degli autori delle storie. Nel corso della sua carriera ha fatto scelte coraggiose pubblicando serie diventate di grande prestigio, come la collana 'Un uomo un'avventura', e puntando su personaggi innovativi come Ken Parker o Dylan Dog.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017