Excite

Africa, individuato un cratere provocato da un asteroide

I ricercatori dell'Università di Padova guidati da Giovanni Monegato hanno scoperto in Congo l'impronta di un grande cratere provocato dalla caduta di un asteroide o di una cometa del diametro di circa due chilometri, il diametro del cratere va dai 36 ai 46 chilometri.

I ricercatori hanno parlato della loro scoperta, resa possibile in seguito alla deforestazione selvaggia, durante la Lunar and Planetary Science Conference che si è tenuta in Texas nei giorni scorsi. Quello del Congo rientra tra i venticinque crateri più grandi individuati ed è uno dei maggiori trovati nell'ultimo decennio.

L'impatto del corpo celeste sulla terra dovrebbe risalire al periodo Giurassico. Come si legge su Il Corriere della Sera, adesso gli studiosi padovani si metteranno alla ricerca di prove definitive per convalidare la loro scoperta e tra queste cercheranno la presenza di quarzi che dovrebbero essere stati generati proprio dallo scontro con il suolo.

Foto: adnkronos.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017