Excite

Albano Laziale, Carabiniere uccide la moglie davanti ad una scuola e poi si suicida

  • Youtube

Choc ad Albano Laziale, dove, intorno alle 16.30 di quest'oggi, un Carabiniere 48enne, Luigi De Michele, ha ucciso la moglie da cui era separato, Carmela Mautone di 47 anni, per poi suicidarsi. L'episodio è accaduto davanti alla scuola elementare in cui la donna insegnava, sotto gli sguardi attoniti di bambini e genitori.

Secondo alcuni testimoni, l'uomo ha atteso che la moglie uscisse dalla scuola per poi fare fuoco ed infine rivolgere l'arma contro di se. Carmela Mautone è morta subito, Luigi De Michele è spirato poco dopo il ricovero in ospedale, dove era giunto in condizioni gravissime.

Napoli, il poliziotto Nicola BArbato gravemente ferito da raid della camorra

Sul luogo dell'accaduto sono immediatamente giunte alcune gazzelle della Polizia e le ambulanze. Dell'omicidio-suicidio si stanno occupando i Carabinieri di Frascati.

Luigi De Michele, fino a tre anni fa, lavorava per il nucleo investigativo di Frascati, poi era stato trasferito presso il comando delle Ville Pontificie.

La coppia stava attraversando gravi problemi coniugali e pare che vivesse eparata. Carmela Mautone e Luigi De Michele lasciano due figli, un maschio ed una femmina.

'L'uomo sembrava volesse abbracciare la donna, poi le ha fatto fuoco contro' il racconto di un testimone. 'Ha cercato di suicidarsi, ma l'arma si è inceppata, poi si è sparato alla testa. I sanitari non hanno potuto fare molto per salvarlo'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017