Excite

Alcoa rallenta la chiusura, i sindacalisti tornano a terra

Dopo che una delegazione di lavoratori ha incontrato i vertici dell'Alcoa, Rino Barca e Franco Bardi, i due sindacalisti che si erano asserragliati su uno dei silos dello stabilimento di Portovesme (leggi la notizia), hanno deciso di scendere dalla torre. L'azienda ha infatti promesso che il processo di dismissione dell'impianto sarà rallentato e che saranno spente, a partire dal 12 settembre, due celle al giorno, per completare l'operazione il 3 novembre (e non più il 31 ottobre). Inoltre saranno 80 le celle riattivabili nel breve periodo. "Su queste basi, seppur ancora parziali, abbiamo chiesto a Rino Barca di sospendere la protesta, anche per le pessime condizioni atmosferiche e coordinare nello stabilimento e nel territorio la prosecuzione della mobilitazione" hanno dichiarato Marco Bentivogli e Sandro Pasotti, segretario e coordinatore nazionale Fim Cisl. Ora le speranze sono riposte nell'incontro richiesto alla Presidenza del Consiglio. Nel video, i sindacalisti sulla torre raccontano a Sky Tg24 la difficoltà a stare sul silos con il cattivo tempo e le loro aspettative.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017