Excite

Aleksandr Litvinenko avvelenato: la storia

Avvelenato dai servizi di Mosca con il polonio a Londra, dove aveva cercato asilo politico, per essere stato un triplo-giochista: è questa l'ultima (?) verità che emerge sulla morte di Aleksandr Litvinenko, la spia russa morta in un letto d'ospedale della capitale inglese il 23 novembre del 2006. A sostenerlo sono nuovi documenti prodotti proprio dal governo britannico in occasione della pre-udienza dell'inchiesta che si aprirà il prossimo maggio a Londra. E intanto la vedova ha chiesto al proprio avvocato di accertare se l'MI6 abbia fatto tutto il possibile per garantire la sicurezza del marito, in un gioco di matrioske che sa di spy-story da film (leggi tutto)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017