Excite

Alpino italiano ucciso in Afghanistan, si chiamava Tiziano Chierotti

  • Facebook

Tiziano Chierotti, alpino del II Reggimento di stanza nella caserma di San Rocco Castagnaretta, in provincia di Cuneo, è morto questa sera in Afghanistan, dopo essere stato colpito in uno scontro a fuoco durante un'operazione congiunta condotta dai militari italiani e dall'esercito afghano. Nella sparatoria sono rimasti feriti anche tre commilitoni del giovane, ma le loro condizioni non destano preoccupazione.

Afghanistan, alpino morto: parla portavoce esercito

Effettivo della Task Force South East, la cui base Lavaredo si trova a circa 20 Km dal luogo dove è avvenuto il conflitto a fuoco, insieme ad altri alpini del II Reggimento e a un'unità del 207° Corpo dell'esercito afghano Chierotti stava pattugliando la zona del villaggio di Siav, nel distretto di Bakwa, a sud di Herat, quando con i suoi commilitoni e gli alleati è stato circondato da un gruppo di ribelli, che ha iniziato a sparare ad altezza uomo.

I militari italiani e afghani hanno immediatamente reagito, mettendo in sicurezza gli abitanti del villaggio e rispondendo al fuoco, ha fatto sapere il comando italiano, provvedendo anche a evacuare i feriti sugli elicotteri in meno di 30 minuti. La situazione di Chierotti, però, è apparsa subito critica: colpito all'addome, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale militare di Farah, ma non ce l'ha fatta.

Nato a Sanremo e residente ad Arma di Taggia, città della Liguria in provincia di Imperia, Tiziano Chierotti aveva da poco compiuto 24 anni ed è la cinquantaduesima vittima italiana del conflitto in Afghanistan. Una morte, la sua, destinata a riaccendere le polemiche sul ritiro delle truppe del Belpaese, ma che per ora sul web lascia spazio ai messaggi di cordoglio e di stima per un giovane "ucciso in Afghanistan mentre lavorava per la pace", come scrive @enricomusso, su Twitter. E sono tanti i messaggi del genere presenti sul social: "Onore al Caporale Tiziano Chierotti... Riposa in pace", dice @Alinabella80 e @gmariniello83 le fa eco: "Tiziano Chierotti ha perso la vita servendo l'Italia. Questi sono i giovani italiani. Questi devono essere gli esempi per i giovani italiani", così come @PaoloRovis: "Caporale Tiziano Chierotti, caduto in Afghanistan. Un Italiano, uno di noi. Cordoglio e vicinanza alla famiglia".

Su Facebook, invece, la pagina del giovane alpino riporta come ultimo messaggio il suo rigranziamento ai numerosi auguri ricevuti per il compleanno - "grazie a tutti per gli auguriiii :-)" - mentre subito dopo la notizia della morte si è formata spontaneamente la comunità Onore al Caporale Tiziano Chierotti, la cui bacheca si sta lentamente riempiendo di messaggi in ricordo dello sfortunato, giovanissimo militare.

E oltre a Chierotti, tra ieri e oggi in Afghanistan sono rimasti uccisi anche due soldati americani, nella provincia dell'Uruzgan, nel centro del Paese, e "un Royal Marine, una donna soldato (di nazionalità britannica, ndr) e un afghano, probabilmente un agente di polizia in borghese", come recita il bollettino del Foreign Office.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017