Excite

Fukushima, livello di gravità alzato da 5 a 7. Come Chernobyl

Il livello di gravità della crisi nell'impianto nucleare di Fukushima Daiichi è ora lo stesso di quello del disastro di Chernobyl del 1986. In poche, tragiche, parole: Fukushima è come Chernobyl. L'Agenzia per la sicurezza nucleare e industriale del Giappone, infatti, ha alzato il livello di gravità da 5 a 7.

Disastro di Chernobyl, guarda il fotoracconto

Le immagini della centrale nucleare di Fukushima

L'impianto nucleare di Fukushima è stato seriamente e gravemente danneggiato dal terremoto e dallo tsunami dello scorso 11 marzo. Una situazione che, a quanto pare, si fa di giorno in giorno sempre più grave. Un funzionario della Tepco (Tokyo Electric Power Co), che gestisce la centrale nucleare, ha addirittura fatto sapere che i livelli di radioattività potrebbero essere superiori.

Tutte le news sul terremoto in Giappone

I video del terremoto in Giappone

Terremoto Giappone, le immagini dall'alto prima e dopo il disastro dell'11 marzo 2011

Il funzionario della Tepco ha spiegato che la perdita radioattiva non si è ancora completamente arrestata e che si potrebbe addirittura superare Chernobyl. Dall'inizio della crisi l'importo complessivo di particelle radioattive rilasciate nell'atmosfera ha raggiunto quantità tali da soddisfare un incidente di livello massimo sulla scala dell'Agenzia internazionale dell'energia atomica. Minoru Oogoda, della Nisa, ha spiegato che il livello di gravità è stato alzato da 5 a 7 'perché la fuoriuscita di radiazioni ha avuto impatto nell'atmosfera, nelle verdure, nell'acqua di rubinetto e nell'oceano'.

Il portavoce della Nisa, Hidehiko Nishiyama, ha poi sottolineato che a differenza di Chernobyl non ci sono state esplosioni del nocciolo dei reattori dello stabilimento, anche se ci sono state esplosioni di idrogeno. Aggiungendo: 'In questo senso questa situazione è totalmente diversa da Chernobyl'. Ma la società che gestisce l'impianto nucleare ha fatto sapere che sono ancora in corso le operazioni per stimare la quantità totale di materiale radioattivo che potrebbe essere rilasciato nell'incidente e tale quantità potrebbe addirittura superare quella di Chernobyl.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017