Excite

Alzheimer, un importante passo avanti verso la cura arriva dall'Italia

I ricercatori dell'Istituto Besta di Milano in collaborazione con l'Istituto Mario Negri, l'Università di Milano e il Nathan Kline Institute di Orangeburg a New York, hanno fatto un'importante scoperta per la cura dell'Alzheimer.

Gli studiosi hanno identificato una forma mutata di beta-proteina. A quanto pare questa forma di proteina è capace di bloccare la produzione delle placche amiloidi alla base della malattia. Saranno effettuati ora altri test e si cercherà di trasformare questa scoperta in un farmaco capace di agire in modo efficace sulla malattia. Lo studio è stato pubblicato su Science.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016