Excite

Amazzonia, scoperta la tribù degli "uomini rossi"

Scoperta nell'Amazzonia occidentale, vicino al confine tra Brasile e Perù, una tribù. Le immagini, catturate dalla fondazione governativa brasiliana Funai nel corso di un sopralluogo aereo, mostrano uomini dipinti di rosso dotati di frecce e grossi archi e capanne immerse nella foresta.

Guarda le immagini

"Nell'area in cui è stata vista la tribù - ha detto Jose Carlos Mierelles Junior, esponente del Funai - vi sono almeno altri 4 distinti gruppi di persone completamente isolati dal resto del mondo di cui abbiamo conoscenza da almeno 20 anni". Per garantire loro una vita autonoma ed evitare l'arrivo di curiosi o pseudo-ricercatori, la tribù non è mai stata contattata in modo ufficiale né dal Funai, né da altri. "Per fortuna - ha affermato Stephen Corry, direttore di Survival International, associazione internazionale che si occupa di preservare queste tribù - quest'ultima testimonianza ci dice che popolazioni ancora mai contattate dalla civiltà industrializzata esistono ancora. E' la speranza che una parte di Amazzonia sopravvive agli interessi dell'uomo industrializzato".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017