Excite

Amazzonia, scoperta la tribù degli "uomini rossi"

Scoperta nell'Amazzonia occidentale, vicino al confine tra Brasile e Perù, una tribù. Le immagini, catturate dalla fondazione governativa brasiliana Funai nel corso di un sopralluogo aereo, mostrano uomini dipinti di rosso dotati di frecce e grossi archi e capanne immerse nella foresta.

Guarda le immagini

"Nell'area in cui è stata vista la tribù - ha detto Jose Carlos Mierelles Junior, esponente del Funai - vi sono almeno altri 4 distinti gruppi di persone completamente isolati dal resto del mondo di cui abbiamo conoscenza da almeno 20 anni". Per garantire loro una vita autonoma ed evitare l'arrivo di curiosi o pseudo-ricercatori, la tribù non è mai stata contattata in modo ufficiale né dal Funai, né da altri. "Per fortuna - ha affermato Stephen Corry, direttore di Survival International, associazione internazionale che si occupa di preservare queste tribù - quest'ultima testimonianza ci dice che popolazioni ancora mai contattate dalla civiltà industrializzata esistono ancora. E' la speranza che una parte di Amazzonia sopravvive agli interessi dell'uomo industrializzato".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016