Excite

Amstetten, Fritzl vuole guadagnare dalla sua atroce storia

Orrore nell'orrore. Torna alla ribalta la terribile storia che ha acceso i riflettori sulla cittadina austriaca Amstetten. Joseph Fritzl, l'uomo che ha segregato e violentato la figlia per 24 lunghi anni, dal carcere dove è rinchiuso sta pensando come trarre guadagno dalla sua terribile storia.

Il mostro sembra voler monetizzare la sua vicenda, per far questo vorrebbe pubblicare un libro, per il quale sembra esserci già un accordo di base per un compenso di 12 milioni di euro, e trasformare lo scantinato degli orrori in un museo.

Nulla sembra fermare la follia dell'uomo che ora rischia una pena da 15 anni all'ergastolo.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016