Excite

Angela Celentano, mail alla sorella: "Sono viva, non cercatemi"

  • Facebook

Angela Celentano, la bimba scomparsa il 10 agosto 1996 da Castellammare di Stabia, provincia di Napoli, è viva e sta bene? Lo hanno annunciato i genitori della ragazza che oggi ha 19 anni durante la trasmissione di Raidue, "I fatti vostri". Si riapre, così inaspettatamente, una delle inchieste più seguite e complicate di cronaca italiana di questi ultimi anni.

Le foto di Angela Celentano

I genitori hanno raccontato di aver ricevuto una mail proprio dalla ragazza che spiega di essere stata adottata da una famiglia residente in Messico e di non volere essere più cercata. Come prova di quanto sostenuto, Angela, avrebbe inviato nella mail una sua attuale foto. Secondo quanto riferito da mamma Maria, moltissime sono le somiglianze: si tratta della bambina scomparsa che a questo punto potrebbe essere stata ritrovata. "Quando abbiamo visto questa foto è indescrivibile quello che abbiamo pensato, ci sono molti punti di contatto con le elaborazioni di come potrebbe essere oggi la figlia", ha raccontato la famiglia.

La signora Celentano ha letto il contenuto della mail in trasmissione: "Ho visto le foto molte volte e mi fanno sempre piangere, perchè é so che quella della foto sono io ma vivo in Messico e sono felice dove sto. Non preoccupatevi per me nemmeno potrei tornare con voi, perché non potrei separarmi da questa famiglia che ho visto per dodici anni e quasi non ho più ricordi di voi, fino a che ho visto le foto. Ma credetemi amo anche voi. Sono felice, non mi cercate più".

Adesso Angela si chiama Celeste e in questi anni, grazie alla campagna di informazione fatta partire dai genitori e dalla sorella, si è potuta riconoscere nella bambina scomparsa 16 anni fa. Alla ragazza è stato raccontato di essere stata abbandonata dai genitori all'età di 5 anni. Gli inquirenti hanno riaperto il caso e stanno effettuando i primi riscontri per risalire all'indirizzo da cui è partita la mail. L'ultima segnalazione sulla scomparsa di Angela, giunta lo scorso 20 marzo, dava la ragazza abitare in Turchia con un uomo che credeva essere il padre.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017