Excite

Anna Maria Franzoni, oggi il verdetto

Il verdetto che deciderà il destino di Anna Maria Franzoni, condannata in appello a sedici anni lo scorso 27 aprile, con la concessione delle attenuanti generiche, per l'omicidio del figlio Samuele Lorenzi, dovrebbe arrivare stasera ma potrebbe anche slittare a giovedì.

"Dalla Corte di Cassazione ci aspettiamo una risposta positiva". Sono queste le parole dell'avvocato Paola Savio, uno dei legali di Anna Maria Franzoni, che con i suoi colleghi Paolo Chicco e il professore Carlo Federico Grosso è al Palazzaccio in attesa dell'inizio dell'udienza a conclusione della quale la Prima Sezione Penale della Suprema Corte emetterà la sentenza.

Il legale della mamma di Cogne afferma che Anna Maria "sta attendendo la sentenza insieme alla sua famiglia" in un luogo che non vuole precisare, al riparo dagli occhi indiscreti, dalle telecamere e dai commenti. La Savio ha precisato che "l'autorità giudiziaria sa dov’è".

Aggiornamento La richiesta avanzata in aula dal sostituto procuratore generale della Cassazione Gianfranco Ciani è di "confermare la condanna a 16 anni di carcere" per la donna. Una richiesta avanzata con "umana sofferenza ma con giuridica certezza" da Ciani per cui sono da respingere tutte le obiezioni avanzate dai difensori della Franzoni.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016