Excite

Antartide, scoperto un pinguino completamente nero

I pinguini sono noti per la loro buffa andatura e perché sembrano indossare un frac visto il bianco e il nero di cui sono colorati. Tutti tranne uno. Sull'isola South Georgia, in Antartide, infatti, è stato scoperto un pinguino completamente nero. A catturare l'immagine di questo esemplare è stato Andrew Evans, fotografo della nota rivista National Geographic.

Davvero un evento, dal momento che individuare una tale mutazione è quasi impossibile. Come infatti spiegato dal biologo Alan Baker dell'università di Toronto il melanismo è un fenomeno estremamente raro. Il biologo ha spiegato che è possibile che tra gli uccelli variopinti si verifichino delle variazioni di colore, ma è estremamente raro che i depositi di melanina siano presenti in parti del corpo dove normalmente non si trovano per natura e questo è proprio il caso del pinguino nero fotografato in Antartide. Probabilmente sono i geni i responsabili della sovraproduzione di melanina, che colora piume o pelliccia dell'esemplare. Baker ha escluso che il pinguino sia malato

Il fotografo ha così raccontato il momento in cui ha scorto l'esemplare: 'Sembrava un unico re nero che si spostava su una scacchiera tra tante pedine bianche. Dapprima siamo rimasti sconcertati fino a quando si è avvicinato, è stato a quel punto che mi sono reso conto che non era un altro uccello, ma un pinguino di un colore diverso... Tra le diverse migliaia di coppie di pinguini imperiali, questo era l'unico ad essere interamente nero'.

Foto: nationalgeographic.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017