Excite

Antonello Zara, incidente mortale: risarcimento da 1 milione di euro

  • Facebook.com

Antonello Zara era un bel ragazzo. Alto, bel fisico, modi gentili. Faceva l'informatore medico scientifico e forse subisco il fascino dello showbiz: aveva conquistato il trono di Uomini e Donne e una bella fetta del pubblico femminile.

Fra le sue corteggiatrici scelse Valentina Gioia, ma la cosa non funzionò. Poi, in un tragico giorno dell'estate 2008, Antonello fece un incidente gravissimo in Sardegna (sulla Costa Smeralda, per l'esattezza): fu investito da una Bmw guidata contromano da Matteo Sgariboldi. E perse la vita, a soli 31 anni.

Da allora la sua famiglia, oltre a convivere con un dolore invincibile, ha ingaggiato un'estenuante battaglia per ottenere giustizia. Estenuante, appunto. Al punto che i genitori del ragazzo hanno deciso di accettare una transazione con la società assicurazione dell’auto pari a circa 800 mila euro per i danni patrimoniali e morali. Il padre di Antonello, Walter, è amareggiato: "Alla fine - dice - non c’è stata giustizia per mio figlio. Solo una questione di numeri, di patteggiamenti e di risarcimenti. Abbiamo subìto una grossa delusione dal Tribunale di Tempio Pausania per il patteggiamento, dalla famiglia del ragazzo che ha investito Antonello, che non ci ha mai voluto incontrare e persino dagli stessi avvocati. Mia moglie non ce la faceva più a sopportare tanto dolore e dopo 4 anni questo è il risultato".

L'investitore, Sgariboldi, ha patteggiato al Tribunale di Tempio Pausania una multa di 231 euro per eccesso di velocità e guida contromano e il ritiro della patente per 18 mesi. Ha causato la morte di una persona e se l'è cavata così. Non è stato neanche sottoposto al test per l’assunzione di alcol o stupefacenti; accertamenti che sono stati invece eseguiti su Antonello e hanno avuto risultati negativi. "Cercherò - dice Walter Zara - di andare avanti per ottenere il reato di omicidio stradale". Certo che è proprio strana la legge, in questo Paese...

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017