Excite

Argentina, asportato un tumore di 23 kg

Un intervento di chirurgia davvero incredibile è stato affettuato in Argentina. Una paziente di 54 anni è entrata in ospedale pesando 140 kg ed è uscita con 35 kg in meno. Alla donna è stato asportato un sarcoma dell'utero di ben 23 kg.

I chirurghi, esterefatti, hanno affermato che si è trattato di un caso unico al mondo. La donna è stata operata all'inizio di agosto all'ospedale Gandulfo di Lomas de Zamora, che si trova a 40 km da Buenos Aires. L'intervento è durato quattro ore. Da quanto reso noto, la donna, madre di tre figli, è già stata dimessa ed è tornata a casa in buone condizioni. Ovviamente, adesso, dovrà sottoporsi a rigorosi e necessari controlli.

Il dottor Oscar Lopez, che ha coordinato l'intervento, ha spiegato: 'Nella letteratura medica un tumore si definisce gigante quando pesa almeno quattro chili. Abbiamo sentito casi anche 12 chili, ma non ci risultano precedenti come questo. La massa che le si era formata all'interno dell'utero ha le dimensioni di un bambino di quattro anni. Mai visto nulla del genere in 34 anni di carriera'.

A quanto pare l'addome della donna aveva cominciato a gonfiarsi in maniera costante da circa un anno e mezzo e negli ultimi periodi le aveva causato grandi difficoltà. La signora non poteva quasi urinare o chinarsi. Durante l'intervento i medici hanno asportato il tumore, l'utero e le ovaie della donna. Dalla biopsia è emerso che si trattava di un sarcoma, ossia un tumore maligno ad alto rischio di metastasi.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017