Excite

Argentina, suicida in diretta tv

Si è sparato un colpo di pistola alla testa, davanti alle telecamere, in diretta tv. E' morto così Mario Ferreyra, ex capo della polizia di Tucuman, città argentina. Giornalisti e cameramen erano accorsi presso la fattoria di ferreyra, in attesa del suo imminente arresto. Ferreyra era sotto processo per violazione dei diritti umani durante la dittatura del 1976-83. "Si è suicidato per evitare di testimoniare contro i suoi ex colleghi. Fa parte del patto del silenzio": Così i familiari delle vittime della "Guerra sporca", hanno commentato il suicidio dell'ex capo della polizia.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016