Excite

Arriva il Manifesto dei Concordi contro le brutalità della società

Verrà ufficialmente presentato oggi a Milano il Manifesto dei Concordi, una formazione che nasce allo scopo di contrastare il degrado della società italiana in tutti i suoi aspetti.

A varare il Manifesto un gruppo, nato durante la defunta Era Glaciale di Daria Bignardi, formato tra gli altri da Morgan, Stefano Bonaga, Margherita Hack e Mimmo Calopresti che si ripromettono 'di affermare e promuovere una linea di stile di vita abbastanza robusta da resistere a tali standard e al limite abbastanza potente da contenderne la prevalenza'.

I Concordi infatti, come si legge sul loro Manifesto, rifiutano la standardizzazione e il livellamento verso il basso della cultura e della società italiana ma soprattutto puntano a rivalutare 'non il singolo, non l’individuo la fonte del valore originario, ma la sua vita' nella consapevolezza che 'l’attenzione per gli altri' è 'una virtù e la gentilezza la forma più semplice di espressione di tale virtù'.

Il Manifesto esplicita la filosofia sottostante all'azione dei Concordi, che si dichiarano completamente contrari al 'degrado profondo della grammatica di base' che in Italia 'sta disarmando la pratica dell’argomentazione a favore di meccanismi alternativamente suadenti o aggressivi di seduzione e manipolazione'.

Un Manifesto che usa le parole come alta forma di espressione ma che per questo motivo risulta ostico alla maggior parte della comunità civile: in attesa di saperne qualcosa di più, chiedersi se non fosse più corretto sfruttare la potenza della semplicità per comunicare un'idea potenzialmente vincente è lecito.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017