Excite

Arriva la cometa Lulin

Lulin, battezzata la "cometa verde" per il colore dei gas che ne caratterizzano la coda, fa il suo ingresso nel nostro sistema solare e oggi transita a 60 milioni di chilometri dalla Terra.

Con un binocolo sarà possibile osservare questa meraviglia del cielo che viaggia in senso retrogrado rispetto ai pianeti. Telescopi terrestri, ma anche satelliti sono impegnati nello studio di questo corpo celeste. In particolare grazie al satellite Swift della Nasa sarà possibile riprendere il cuore dell'astro con la coda simultaneamente nella radiazione X e ultravioletto. Lo studio dei gas di Lulin dovrebbe rivelare dati interessanti sulle sue origini e su quelle del sistema solare.

Secondo quanto spiegato da Tennis Bodewits, del centro Goddard della Nasa, i dati dello strumento Uvot ultravioletto di Swift, che ha scandagliato la cometa a fine gennaio, hanno mostrato che "Lulin diffondeva quasi 800 galloni d'acqua ogni secondo, quantità che basterebbe per riempire una piscina olimpionica in meno di 15 minuti".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016