Excite

Assalto ad un portavalori a Roma: durante la sparatoria muore il rapinatore di 39 anni

  • Getty Images

Un assalto ad un portavalori è finito in tragedia, un uomo di 39 anni è rimasto vittima di una sparatoria. Nella mattina di sabato 19 aprile in via circonvallazione Aurelia 21, a Roma, di fronte al supermercato della Pam. Secondo la prima ricostruzione un uomo si è avvicinato alla guardia giurata togliendogli di sorpresa la pistola e prendendolo come ostaggio, ma nei paraggi c'era una pattuglia dei Carabinieri del nucleo radiomobile che, assistendo alla scena, è intervenuta immediatamente. È partito uno scontro a fuoco durante il quale il rapinatore è stato colpito.

La vittima è un italiano, originario di Roma, con precedenti penali. L'uomo è morto poco dopo essere stato colpito dal proiettile, sono stati inutili i soccorsi sul posto, alla fine non è stato possibile nemmeno trasferirlo in ospedale. Il fatto è avvenuto nella prima mattina ed è ancora ignota l'identità del rapinatore, rimasto vittima del suo stesso colpo. Secondo le fonti investigative sembra che il rapinatore abbia agito da solo, è partita subito un'indagine sul posto che, per ora, non ha svelato ulteriori dettagli della tragedia.

Il furgone portavalori aveva gli incassi del supermercato di fronte al quale è avvenuta la rapina e poi lo scontro a fuoco. Il mezzo blindato stava ancora raccogliendo il denaro quando l'uomo si è avvicinato alla guardia giurata per sottrargli la pistola e prenderlo poi in ostaggio. Fonti hanno rivelato che, subito dopo che il rapinatore è stato colpito, le sue condizioni si erano subito rivelate molto gravi, tanto che i medici dell'ambulanza accorsa per i soccorsi hanno potuto attestarne solo la morte.

Questo genere di colpi si sono fatti sempre più frequenti e, spesso, hanno coinvolto anche civili, con risultati disastrosi. Non solo i portavalori, ma anche attività come compro oro e tabaccai, vengono presi di mira da malintenzionati, molti i casi in quest'anno dove le forze dell'ordine o gli stessi esercenti hanno reagito ai soprusi dei rapinatori, situazioni finite in alcuni casi in vere e proprie tragedie.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017