Excite

Assegno di mantenimento al coniuge: la rivoluzione in una sentenza della Cassazione

  • Getty Images
Niente più assegno di mantenimento all'ex coniuge, nel caso in cui abbia avviato un'altra relazione stabile. E questo indipendentemente dal fatto se ci sia o meno un nuovo matrimonio. La Corte di Cassazione ha emesso una sentenza destinata a cambiare la giurisprudenza in materia. Il pronunciamento ha sconfessato quanto stabilito dai precedenti gradi di giudizio, al Tribunale di Brindisi e alla Corte d’Appello di Lecce. Dunque, l'assegno di mantenimento non deve essere versato se l'ex coniuge ha un legame affettivo duraturo, benché non sancito dal vincolo delle nozze.

Il caso riguarda un marito che ha fatto ricorso alla Giustizia per non versare più la somma mensile all'ex moglie, che nel frattempo aveva avviato un'altra relazione. Tuttavia, l'uomo ha proseguito l'iter, impugnando anche la sentenza d'Appello che lo obbligava al pagamento di mille euro al mese dopo il divorzio. Alla fine la Cassazione gli ha dato ragione. Infatti la Suprema Corte ha rigettato "la domanda di assegno divorzile" compensando "le spese tra le parti per tutti i gradi del procedimento".

La spiegazione dell'esperto sul divorzio e mantenimento

La Cassazione, nel testo della sentenza, ha evidenziato che "l’espressione famiglia di fatto non consiste soltanto nel convivere come coniugi, ma indica prima di tutto una famiglia, portatrice di valori di stretta solidarietà, di arricchimento e sviluppo della personalità di ogni componente e di educazione dei figli. Ove tale convivenza assuma i connotati di stabilità e continuità e i conviventi elaborino un progetto e un modello di vita in comune, analogo a quello che di regola caratterizza la famiglia fondata sul matrimonio, la mera convivenza si trasforma in una vera e propria famiglia di fatto". Quindi per i giudici della Suprema Corte "si rescinde ogni connessione con il tenore e il modello di vita caratterizzanti la pregressa fase di convivenza matrimoniale, e con ciò ogni presupposto di riconoscibilità di un assegno divorzile".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017