Excite

Asteroide 2014 RC: da dove si vede e quando? Ecco il percorso del corpo celeste che domenica sfiorerà la Terra

  • Nasa

di Simone Rausi

Si chiama 2014 RC, è un asteroide, e sfiorerà il nostro Pianeta domenica prossima. Niente previsioni datate o allarmismo programmato stavolta, il corpo celeste è stato scoperto appena pochi giorni fa, lo scorso 31 Agosto. L’asteroide viaggia velocissimo: al primo avvistamento, fatto dal Catalina Sky Surver, era a Tucson, in Arizona. Appena 24 ore dopo si trovava già nei pressi delle isole Hawaii, sulla sommità del monte Haleakala a Maui e domenica prossima sarà già dall’altra parte del globo, sopra la Nuova Zelanda.

Tempeste solari: ecco cosa causano sulla Terra

Sarà proprio domenica il giorno in cui l’asteroide sfiorerà la Terra. O meglio, si troverà più vicino possibile al nostro pianeta. Per vicino si intendono 40mila chilometri che, conti alla mano e considerando che si tratta di un decimo della distanza che c’è tra il centro della Terra e la Luna, è un intervallo davvero ridotto.

I primi avvistamenti sono stati tempestivamente inviati al Minor Planet Center di Cambridge, nel Massachuttes. Oggi però è la Nasa che si sta concentrando sul corpo celeste. L’asteroide, infatti, non costituirà una minaccia per il nostro Pianeta o per i satelliti che vi gravitano intorno ma rappresenterà una ghiotta occasione per i ricercatori di osservare un asteroide a una distanza così ravvicinata. Anche parte della popolazione terrestre potrà osservare 2014 RC.

L’asteroide sarà osservabile anche con dei piccoli telescopi amatoriali in quanto - prevedono gli esperti – sarà luminosissimo. Gli abitanti della Nuova Zelanda, in particolare, potranno ammirarlo anche ad occhio nudo ma, in generale, con un po’ di fortuna e un cielo sgombro, buona parte della popolazione riuscirà ad intravedere l’evoluzione e il passaggio di 2014 RC.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017