Excite

Atterraggio di emergenza a New York, carrello dell'aereo bloccato: 10 feriti

  • Getty Images

Attimi di terrore a bordo di un Boeing 737 della Southwest Airlines diretto all'aeroporto La Guardia di New York: il carrello anteriore dell'aereo non si è regolarmente aperto dopo che il velivolo ha toccato terra, quando era in fase di rullaggio. Un atterraggio di paura dunque per le 150 persone a bordo del volo proveniente da Nashville, nel Tennessee.

San Francisco, aereo fuori pista: persa la coda in fase di atterraggio

L'aereo, dopo il collasso del carrello, si è fermato sbattendo con la parte anteriore ed entrambi i motori poggiati sulla pista, con un impatto molto forte. Nel dramma si è comunque evitata la tragedia, visto che l'attrito della carlinga con l'asfalto, piuttosto prolungato, avrebbe anche potuto generare un incendio. Secondo quanto riportato da un portavoce della Federal Aviation Administratione (FAA), prima dell'atterraggio non era stato lanciato da bordo alcun allarme, tantomeno alla torre di controllo era stato riportato alcun guasto.

Il tutto si è risolto con un grande spavento per i passeggeri, come testimonia anche una delle persone a bordo intervistate dopo l'impatto (in video, ndr). Immediatamente soccorsi dalle autorità aeroportuali e fatti uscire dagli scivoli di emergenza, alcuni di loro hanno riportato conseguenze per fortuna non serie. Il bilancio conta dieci feriti, tutti in condizioni non gravi, ricoverati in ospedale per accertamenti.

Solo due settimane fa un altro velivolo, il Boeing 777 dell'Asiana Airlines era stato protagonista di un altro atterraggio di emergenza sulla pista dell'aeroporto di San Francisco: in quel caso tre persone hanno la vita e i feriti sono stati 180 tra passeggeri ed equipaggio.

Video atterraggio di emergenza a New York

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017