Excite

Austria, abusata da Fritzl anche la figlia-nipote

Nuovi terribili retroscena sulla vicenda dell'orco di Amstetten, il 73enne Josef Fritzl. Secondo quanto riportato dalla rivista "Sun", la polizia ha fatto sapere che Fritzl avrebbe abusato anche della sua 19enne figlia-nipote Kerstin. Stanco della madre per lui diventata troppo vecchia, a quanto pare avrebbe iniziato a rivolgere le sue "attenzioni" alla più grande delle figlie della sua stessa figlia Elisabeth.

La polizia, però, non ha potuto interrogare la ragazza ancora ricoverata in condizioni critiche. Albert Reiter, il medico che ha in cura la giovane, ha detto che "le sue condizioni sono gravi ed è impossibile intervistarla". Reiter ha poi aggiunto che tuttavia negli ultimi giorni c'è stato qualche miglioramento.

Da quanto appreso dalla polizia la prigione in cui Elisabeth e i suoi figli sono stati rinchiusi era di 35 metri quadri ed era isolata dal resto dell'abitazione da ben otto porte, la prima delle quali chiusa con una combinazione conosciuta solo da Fritzl.

Guarda le foto della "prigione" di Amstetten

Finalmente liberi da quella terribile prigione Elisabeth e i suoi figli stanno cercando di riadattarsi alla luce e ai ritmi di vita del mondo esterno. Nel frattempo Josef Fritzl è rinchiuso in carcere dove trascorre la maggior parte del tempo guardando la televisione. In un centro commerciale di Amstetten in molti hanno firmato un enorme striscione con messaggi di sostegno per la famiglia.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016