Excite

Austria, Natascha Kampusch aiuterà i figli nati dall'orrore

Una storia atroce quella di Amstetten, compresa forse più che da ogni altro da chi ha vissuto un'altra terribile esperienza. Natascha Kampusch, la ragazza che per otto anni è stata tenuta segregata dal suo sequestratore, ha deciso di donare tutto il denaro guadagnato con le interviste alla famiglia dell'ingegnere 73enne Josef Fritzl. Un uomo all'apparenza normale ma capace delle peggiori nefandezze.

> Le foto del protagonista della vicenda e della casa-prigione

Un piano dettagliato e portato avanti con cura quello di Fritzl. L'uomo ha iniziato ad abusare della figlia, Elisabeth Fritzl oggi 42enne, quando quest'ultima aveva appena 11 anni. La ragazza ha tentato più volte la fuga da quella casa dove le violenze del padre diventavano insopportabili e dove la madre, a quanto pare, non si accorgeva di nulla. Elisabeth è scappata una prima volta non ancora 18enne ma poi è tornata dalla sua famiglia. Dopo un po' di tempo, durante il quale aveva cominciato a lavorare come barista in un autogrill, la ragazza è fuggita un'altra volta. Il padre nel frattempo aveva già studiato il suo folle piano e aveva cominciato a costruire la cantina-prigione. Porta di cemento armato nascosta dietro una falsa parete e comandata da un codice segreto, nessuna finestra, pareti insonorizzate. Un piccolo angolo cottura, un piccolo bagno e due stanzette. Una prigione di 60 metri quadrati. Gli unici oggetti di distrazione una piccola radio, un videoregistratore e una televisione.

Elisabeth è finita in quella prigione a 18 anni quando, rincasata dopo una nuova fuga, è stata drogata e ammanettata dal padre che aveva deciso di farla sparire nella cantina-prigione. Un piano perfetto nella sua atrocità. Al momento della sua scomparsa è stato lo stesso uomo a denunciare il fatto alla polizia. In questi 24 anni l'uomo ha vissuto una doppia vita, marito premuroso con sua moglie Rosemarie e padre incestuoso con sua figlia Elisabeth.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016