Excite

Azouz Marzouk al processo di Erba: "Forse Olindo e Rosa sono innocenti"

Aveva suscitato molto scalpore già un anno e mezzo fa, con questa deposizione-shock al processo per la strage di Erba: Azouz Marzouk è convinto che Olindo Romano e Rosa Bazzi non siano colpevoli degli omicidi compiuti la notte dell'11 dicembre 2006 nella tristemente famosa villetta di Erba. In quest'udienza il tunisino, padre del piccolo Youssef e marito di Raffaella Castagna vittime della furia assassina, ha avanzato ai giudici il dubbio che gli aguzzini fossero già dentro casa la sera del delitto. "Olindo e Rosa erano un piatto da mangiare - ha dichiarato Marzouk - Se le condanne a Olindo e Rosa verranno confermate non verrà fatta giustizia". Un concetto ribadito oggi, a distanza di oltre un anno dalla sentenza di Cassazione che ha condannato i coniugi Romano all'ergastolo. Video: Youtube

Leggi la news

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017