Excite

Bambini di 3 anni e 18 mesi impiccati dal padre in Francia: tragedia a Livron-sur-Drôme

  • YouTube

Orrore e follia in Francia: un padre avrebbe infatti impiccato i suoi figli di 3 anni e 18 mesi a Livron-sur-Drôme, un paesone di 10 mila abitanti situato nella zona compresa tra la Provenza e la città di Valence. Secondo le informazioni diffuse dai media locali, l'uomo, un trentaquattrenne, sarebbe stato ritrovato in uno stato di semi-incoscienza, cosa che fa credere agli inquirenti che dopo avere ucciso i piccoli abbia cercato di suicidarsi.

La tremenda tragedia si sarebbe consumata nel pomeriggio di sabato 16 novembre. Stando a quanto ha riferito la polizia, a lanciare l'allarme è stato il datore di lavoro del padre, che non vedendolo arrivare e non ricevendo risposta alle sue chiamate si è insospettito. I vigili del fuoco si sono recati presso l'abitazione dell'uomo e qui si sono trovati davanti una scena agghiacciante: i piccoli infatti erano appesi a una corda attaccata al parapetto delle scale di casa.

"I bambini erano in rigor mortis, cosa che fa credere che si trovassero lì da un po'", hanno spiegato gli agenti della polizia locale, mentre il padre "era cosciente, ma a malapena in grado di parlare e di muoversi". L'uomo è stato trasferito all'Ospedale di Montélimar, mentre la madre dei piccoli - da cui il trentaquattrenne è separato - e la nonna materna sono state ricoverate in stato di shock al nosocomio di Valence.

Come spiegato dal procuratore Antoine Paganelli nel corso di una conferenza stampa, il padre dei piccoli, già noto alle forze dell'ordine, sembra che abbia inghiottito dei barbiturici, nel tentativo non riuscito di uccidersi. Secondo gli inquirenti, la tragedia è maturata "nel contesto della separazione familiare". "E' solo un'ipotesi", ha specificato Paganelli, "ma molto plausbile".

A quanto risulta, infatti, i genitori delle piccole vittime erano separati e avevano in affidamento congiunto i figli. Il padre era andato a prenderli nel pomeriggio di venerdì e avrebbe dovuto riportarli alla madre sabato sera. Invece, il folle gesto.

La polizia, per cercare di fare chiarezza sulla vicenda, attende ora che l'uomo si riprenda, ma ha anche a disposizione alcuni biglietti lasciati dal trentaquattrenne: in un uno il giovane dispone che una cifra di denaro sia data a un membro della sua famiglia, mentre negli altri si rivolge alla fidanzata, al suo avvocato e ancora a dei parenti.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017