Excite

Bar Refaeli fa infuriare la comunità ebraica ultraortodossa

L'ultima campagna pubblicitaria della marca d'abbigliamento Fox realizzata dalla top model israeliana, Bar Refaeli, di cui tra l'altro è testimonial, ha provocato la dura reazione della comunità ebraica ultraortodossa. I religiosi hanno giudicato le immagini della Refaeli decisamente troppo osé.

E' ormai chiaro che la supermodella, di recente criticata da una sua collega per non aver fatto il servizio militare, non è molto amata in patria. Al Jerusalem Post il rabbino Mordechai Bloi ha detto che determinate immagini non fanno altro che avvelenare l'ambiente e ha aggiunto: "Se qualcuno desidera averle sotto gli occhi in casa sua non ci riguarda: noi non rimproveriamo nessuno per quello che fa nella propria intimità. Ma in pubblico ci vuole un po' di decenza".

Parole severe e molto chiare. I religiosi, tra l'altro, hanno minacciato di boicottare il marchio, cosa che danneggerebbe non poco Fox. I megastore, infatti, sono molto frequentati dalle famiglie di ebrei praticanti.

Nonostante le immagini della campagna pubblicitaria fossero in circolazione da tempo su tv e web, la questione si è sollevata solo ora che i poster sono stati affissi lungo le strade. Prima di questo momento gli ultraortodossi non aveva visto le foto in quanto i precetti rabbinici vietano di utilizzare tv e web.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016