Excite

Barcellona, arrestati finti figli di Montezemolo

"S iamo i figli di Luca Cordero di Montezemolo e siamo stati derubati ", grazie a questa messinscena due fratelli napoletani, Luca e Danilo Rippa di 22 e 28 anni, si sono fatti consegnare, da una quindicina di residenti a Barcellona, denaro per decine di migliaia di euro.

"Dopo aver messo a segno truffe in Australia, Inghilterra e Norvegia" scrive El Periodico "i due fratelli sono atterrati ad ottobre a Barcellona, dove si sono installati in un appartamento in affitto a Castelldefels e hanno scelto il quartiere di Sarria-Sant Gervasi per cercare le proprie vittime".

Per rendere credibile il tutto, i fratelli Rippa regalavano ai "benefattori", gadget della Ferrari, poi risultati falsi. L'attività truffaldina avrebbe avuto inizio nel 2004, quando, dopo una serie di denunce in New Haven, in Connecticut, e in California, erano finiti anche nel mirino dell’Fbi. Ad incastrare i fratellli, una foto scattata dai Mossos d’Esquadra in cui si vedeva Luca, il più piccolo dei due fratelli, scortare al bancomat una delle vittime della truffa

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017