Excite

Batterio killer, nel veronese sequestrate 5 tonnellate di carne

  • Foto:
  • ©LaPresse

Dopo il caso dei sei bambini ricoverati in Francia per un'infezione alimentare legata a un tipo raro di batterio Escherichia coli (leggi la notizia), nel veronese sono state sequestrate 5 tonnellate di carne proveniente dalla Francia.

Tutte le notizie sul batterio killer

Ieri pomeriggio, su disposizione del Ministero della Salute, i Carabinieri dei Nas hanno sequestrato 1570 confezioni di hamburger da un chilo e 4mila confezioni di polpette da 900 grammi a marchio 'Steaks Country'. I campioni dei prodotti verranno ora analizzati dall'Istituto zooprofilattico di Padova per verificare la presenza di batteri infettivi.

Intervistato da Radio 24, il ministro della Salute Ferruccio Fazio ha spiegato che si è trattato di un sequestro preventivo e che i consumatori italiani possono stare tranquilli. Nel frattempo un portavoce della Commissione Ue ha fatto sapere che il batterio Escherichia Coli che ha provocato l'intossicazione di alcuni bambini a Lille, in Francia, non è dello stesso ceppo del batterio killer che ha colpito in Germania. E ha precisato che Bruxelles attende chiarimenti sulle cause della contaminazione.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017