Excite

Bbc, piange il telefono

Niente sesso siamo inglesi, anche se si tratta di un messaggio in segreteria telefonica. Lo dovevano sapere Jonathan Ross e Russel Brand, due showman radiofonici del network inglese Bbc, che durante un recente programma radiofonico hanno contattato Andrew Sachs, un anziano attore della tivù, alludendo ai rapporti sessuali da lui avuti con la nipote di Sachs, la ballerina di burlesque Georgina Baillie, nome d'arte "Voluptia".

In pochi giorni contro i due conduttori si è scatenata un'autentica crociata nazionale che ha visto scendere in campo, oltre "Voluptia", che ha chiesto il licenziamento di Ross e Brand, anche 20mila ascoltatori, autori di altrettante mail di protesta.

"Su Jonathan Ross e Russel Brand" ha spiegato Mark Thompson, il direttore generale della Bbc, "sono state aperte due inchieste, in attesa degli sviluppi abbiamo preferito sospenderli. Sappiamo che i comici spingono il confine di quello che è accettabile, ma stavolta hanno oltrepassato ogni limite"

Jonathan Ross e Russel Brand, "Molestano" Sachs

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016