Excite

Belpietro: 'Io come Saviano'

Maurizio Belpietro come Roberto Saviano, stando a quanto dichiarato dal direttore di Libero. Il noto giornalista infatti vive da otto anni sotto protezione. Un modus vivendi assimilabile in tutto e per tutto a quello dello scrittore campano, che dopo aver scritto 'Gomorra' ha dovuto far fronte a minacce di ogni genere.

Guarda la fotogallery di Roberto Saviano

Attentato Belpietro: dubbi sul web. Guarda il video

Certo è che ultimamente la vita di Belpietro è diventata davvero movimentata. Giorno fa infatti il noto giornalista è riuscito a scampare ad un possibile agguato (leggi la news) orchestrato da un malvivente che si era introdotto nel suo condominio. Per sua fortuna però il capo della scorta è riuscito, mediante alcuni colpi d'arma da fuoco esplosi in aria, a mettere in fuga l'aggressore.

Logico dunque che Belpietro sia quantomai grato ai suo agenti, con cui ormai condivide davvero tutto: 'Vivono con me (ndr gli agenti della scorta). Se devo andare in un luogo, debbo farlo con loro. Ascoltano, a volte, le mie telefonate. In auto, ad esempio, mi manca l’intimità. Non è una vita facile nemmeno per i ragazzi della scorta, li capisco'.

Interrogato inoltre in merito ad una equivalenza tra la sua vita e quella di Saviano, l'ex direttore di Panorama ha dichiarato: 'Beh, sono le stesse cose'.

Guardano ai fatti però, le vicende dei predetti personaggi sono sostanzialmente differenti. Saviano infatti gode da tempo delle attenzioni della 'camorra', mentre Belpietro è stato destinatario di non meglio precisati strali.

(foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017