Excite

Berlusconi e l'incubo della vacanza

Dove trascorrere le vacanze?
Un problema per molti ma anche, chi l’avrebbe mai detto, per Silvio Berlusconi.
E si tratta di un grattacapo difficile da risolvere. Altro che nuova legge elettorale.

"In Sardegna non mi va perché altrimenti c’è la solita processione di ospiti", avrebbe spiegato l'ex premier ad alcuni amici. "E poi ci sono i paparazzi sempre in agguato, non posso muovermi, ho ancora in testa le foto pubblicate da “Oggi”. A Portofino neppure, perché rischio di fare la guida turistica. A Bermuda ci sono alcuni dei miei figli. La nuova villa, ad Antigua, quella che mi sta restaurando lo stesso architetto che ha progettato Villa Certosa, Gianni Gamondi, non è ancora pronta. Al massimo andrò a fare un sopralluogo al cantiere".

Dove andare allora? Il cavaliere è disperato, ma a tutto c’è un rimedio: "Ho la mia barca pronta alle Fiji. Sarebbe una bella vacanza, ma ci sono 18 ore di aereo. Ci sto pensando".
Ieri, intanto, è piombato all' isola d'Elba in elicottero e c’è chi giura che il leader di Forza Italia non lascerà la penisola: "Vedrete - confida il suo uomo-ombra, Valentino Valentini - che alle fine il presidente se ne starà nell'amata Villa Certosa".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016