Excite

Verona: bimbo di un anno muore in ospedale. Accusata la madre, botte fino alla morte

  • Getty Images

di Simone Rausi

Non ce l’ha fatta il piccolo di un anno ricoverato qualche ora fa all’ospedale Borgo Trento di Verona. Troppo profonde le ferite, troppo gravi le lesioni. È una storia che lascia molto più dell’amaro in bocca e che si dipana in risvolti inquietanti aprendo ancora una volta la pagina dell’infanticidio da parte di un genitore. Pare infatti che, dietro tutta questa storia ci sia la madre del bimbo.

Madre uccide figlio di 3 anni a coltellate. Il padre le impedisce di colpire anche la sorellina.

La donna, una quarantenne sudamericana, sarebbe accusata di aver ridotto il figlio nelle gravissime condizioni in cui è arrivato in ospedale. Secondo l’accusa, la madre avrebbe picchiato il figlioletto di un anno fino a ridurlo in fin di vita. Successivamente avrebbe chiamato i soccorsi ma sarebbe stato troppo tardi. Le condizioni del piccolo, infatti, sarebbero apparse disperate fin da subito, tanto da causargli la morte appena qualche ora dopo il ricovero.

I sospetti dell’accusa si sommano a quanto riportato da “L’Arena”, il quotidiano di Verona, secondo il quale la sudamericana sarebbe, al momento, l’unica sospettata / indagata per la morte del bimbo. Attualmente la donna è trattenuta nella questura del capoluogo veneto. Cosa sia successo nelle ore che hanno preceduto il ricovero del piccolo e quale sia stato il movente – ammesso che ce ne sia uno – che avrebbe spinto la donna a picchiare così violentemente il proprio figlio non è ancora chiaro.

Nel caso in cui i sospetti nei confronti della donna venissero confermati, quest’ultimo decesso sarebbe solo l’ennesimo caso di morte di un neonato per mano di genitore. Appena qualche mese fa, ad Abbadia Lariana (Lc), una donna avrebbe ucciso a coltellate il proprio figlio di 3 anni mentre la sorellina sarebbe riuscita a sfuggire solo grazie all’intervento del padre.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017