Excite

Bimbo trascinato dall'auto della madre, tragedia a Treviso

Un bambino di 10 anni, Emilio Maset, è morto travolto dal camper guidato dalla madre, che non si era accorta di averlo investito. E' successo a Revine Lago, un paese in provincia di Treviso.

La donna come tutte le mattine stava accompagnando a scuola, dove lei stessa lavora come insegnante, il figlio. Il bimbo una volta sceso dal camper deve essere rimasto incastrato con le cinghie della cartella. La madre non lo ha visto ed è ripartita trascinandolo per alcuni metri. Alla rottura della cinturina Emilio sarebbe caduto rimanendo travolto dalle ruote posteriori del camper.

Solo le urla dei passanti che hanno assistito sconvolti alla scena hanno arrestato la corsa della madre. All'arrivo dei soccorsi non c'era più niente da fare per il piccolo Emilio. Ora gli inquirenti indagano sull’accaduto per capire le dinamiche del fatto.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017