Excite

Boom di utili per la Ferrero, trainata dalla Nutella

Il 2010 è stato un altro anno difficile per le aziende italiane, l'eco della crisi economica ha fatto sentire ancora le sue ripercussioni. C'è, però, un'azienda, che non conosce cadute, anzi che può vantare un record di utili e ricchi dividenti, si tratta della Ferrero International.

Il punto di riferimento dell'azienda dolciaria di Alba, che produce Nutella e Rocher, ha fatto registrare un vero e proprio record, con un profitto netto di 347 milioni di euro, mentre nell'anno precedente si parlava di 44 milioni. Questo ha consentito di dividere i dividendi per 280 milioni. Questo risultato, secondo Radiocor, sembra sia dovuto principalmente ai 'pagamenti avuti da Ferrero Trading Lux, la società cui sono state trasferite dal 1999 le attività commerciali del gruppo e dalla tedesca Ferrero Middle and Eastern Europe'.

Nel bilancio si legge: 'Nel 2009-2010 la società ha fornito il suo sostegno per lo sviluppo delle controllate e il raggiungimento degli obiettivi di vendita del gruppo, rafforzando i marchi Ferrero nel mondo e la creazione di valore per gli azionisti. Si prevede che la società continuerà nella sua attività istituzionale di sostegno della crescita del gruppo e nel provvedere servizi di management alle filiali'.

L'azienda italiana vanta di prodotti inimitabili tra cui la Nutella, Kinder Cioccolato e Estathè, che registrano una crescita rispettivamente del 10,5 per cento, del 9 per cento e del 6,7 per cento sull’esercizio precedente. Questo spinge l'azienda a voler aprire una nuova sede ad Hong Kong.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017