Excite

Brasile, lo sguardo pauroso dell'assassino

Intervista al 32enne brasiliano Emílio Eduardo da Rocha Devesa. L'uomo, che soffre di problemi mentali e che in passato ha ricevuto una condanna per uso e spaccio di crack e cocaina, ha ammazzato sua madre con un coltello perché 'Ha venduto una casa intestata a mio nome utilizzando una carta di credito', ha dichiarato agli inquirenti. Di fronte ai giornalisti che ne chiedono il movente, da Rocha Devesa è molto più caustico 'E' un problema mio, non voglio parlare con voi' e a chi insiste rifila un 'Figlio di P...'. Roba da far intimorire anche Bruno Vespa.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017