Excite

Brasile, risarcita la studentessa espulsa dall'università perché in minigonna

Se ne era parlato circa un anno fa. La studentessa 20enne Geysi Villa Nova Arruda, dell'Università privata di Bandeirantes a San Paolo in Brasile, era stata espulsa dall'ateneo per aver indossato una minigonna. A distanza di un anno ora si torna a parlare di lei perché la ragazza è stata risarcita con ben 23.600 dollari.

Il video della studentessa espulsa dall'Univirsità Bandeirantes di San Paolo

L'ammontare del risarcimento è stato deciso dal tribunale di San Paolo. Lo scorso novembre, quando la vicenda era rimbalzata sui media brasiliani e non, si era molto parlato di quanto accaduto e molte erano state le polemiche. La studentessa era poi stata riammessa all'università, ma la vicenda è proseguita fino ad arrivare nelle aule del tribunale.

I legali della ragazza hanno fatto sapere di voler ricorrere in appello perchè la cifra stabilita dal giudice non è considerata sufficiente. Gli avvocati della studentessa avevano, infatti, richiesto come risarcimento quasi 600mila dollari.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017