Excite

Bronte, morto un tredicenne accoltellato per una ragazza

A Bronte, in provincia di Catania, nella notte fra domenica e lunedì si è consumata una tragedia. Matteo Galati, 13 anni e figlio di un artigiano, è morto in seguito a un diverbio con un sedicenne, a quanto pare, per una ragazzina di 13 anni. Matteo è stato colpito con tre coltellate. Subito il tredicenne è stato trasportato in ospedale dove, un'ora dopo, è morto. Il sedicenne, figlio di un pregiudicato da anni in carcere, si è costituito ai carabinieri poco dopo il delitto e ha consegnato il coltello con lama a serramanico lunga cinque centimetri.

In caserma il ragazzino ha detto ai carabinieri di aver fatto una cavolata e poi ha vomitato. Il sedicenne è stato rinchiuso nel centro di prima accoglienza di via Franchetti. Presente durante il fatto anche un altro tredicenne, un amico di Matteo, che è stato ferito a una mano. Ma per lui, fortunatamente, nulla di grave.

Il padre di Matteo, Rosario Galati, appreso della tragedia, ha detto. 'Mi hanno svegliato sono andato in ospedale e ho trovato questa 'sorpresa'. Mio figlio era un tipo tranquillissimo, un ragazzo educato con tutti. Matteo era stato promosso in terza media. Era un ragazzo che studiava e alla fine dell'anno scolastico mi aveva chiesto in regalo le cose che chiedono i ragazzini della sua età, una Playstation e cose del genere'.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri la causa del litigio sarebbe una ragazzina di 13 anni. Nei giorni scorsi Matteo avrebbe avuto una discussione con un altro corteggiatore di 13 anni, che poi si sarebbe rivolto a un amico più grande, il sedicenne. La notte tra domenica e lunedì Matteo è stato fermato nel centro storico del paese dal sedicenne, che lo ha invitato a seguirlo in un vicolo buio per un 'chiarimento'. A quel punto il sedicenne ha tirato fuori dalla tasca un coltello a scatto con una lama lunga circa cinque centimetri e ha colpito all'addome il tredicenne.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017