Excite

2012: la fine del mondo (non) arriva a Bugarach

Volete sopravvivere alla fine del mondo? Rifugiatevi a Bugarach. I bene informati dicono che questo piccolo paesino abbarbicato tra le montagne della Francia sudorientale sarà risparmiato dall'Apocalisse che il calendario Maya colloca a dicembre del 2012, il 12 per alcuni, il 21 secondo altri.

Tuttavia, le ragioni per cui Bugarach dovrebbe scampare alla fine del mondo non sono ben chiare. La corrente di pensiero più "scientifica" sostiene che dal Pech, la montagna che sovrasta il paese, si sprigiona un anomalo magnetismo che, addirittura, impedirebbe il sorvolo aereo (fatto smentito dall'Aviazione Civile). Non si capisce tuttavia come le insolite caratteristiche magnetiche di questa cima alta 1231 metri riuscirebbero a preservare Bugarach dalla distruzione.

Per i sostenitori della teoria aliena, invece, il Pech altro non sarebbe che una base extraterrestre dove sono parcheggiati da tempi immemori degli UFO o dove, comunque, potrebbero atterrare per soccorrere la popolazione dalla distruzione della Terra. Quindi una struttura a elevata tecnologia celata agli occhi degli uomini, un po' come in Goldrake.

Gli alieni esistono? Leggi cosa ne pensa Stephen Hawking

I mistici, da parte loro, sono in difficoltà e in aperto conflitto interno, perché ci sarebbe la corsa a individuare nel Pech, di volta in volta, il sepolcro di Cristo, la tomba di Maria Maddalena, l'Arca dell'Alleanza e, addirittura, il tesoro dei Templari, che però gli abitanti della vicina Rennes-le-Chateau rivendicano con autorevolezza.

Infine pochi, ma comunque presenti, sono convinti che da Bugarach si accederebbe alla terza dimensione.

Qualunque sia la verità, se una verità si cela tra tutte queste credenze, Bugarach oggi è un grazioso paesino di montagna dove i prezzi dei terreni edificabili e delle case sono improvvisamente schizzati alle stelle e il turismo è diventato un affare da viaggio organizzato. Una notorietà che un po' preoccupa il pragmatico sindaco del paese, Jean-Pierre Delord: "per il dicembre del ‘12 potrebbero arrivare 10 mila persone. Ma qui ci sono in tutto 30 posti letto".

Insomma, se Bugarach si salverà dalla fine del mondo, non è detto che riesca a uscire indenne dall'apocalittica invasione di turisti, curiosi e creduloni che arriveranno da ogni angolo del pianeta.

Guarda dov'è Bugarach

Visualizzazione ingrandita della mappa

 Foto: smh.com.au

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017