Excite

Bullismo a Bollate, il video shock del pestaggio fuori dalla scuola: amici filmano la scena

  • Youtube

Sconcertante episodio di violenza a Bollate, con protagonista una ragazzina di 16 anni trasformatasi in picchiatrice spietata per punire la coetanea “colpevole” di frequentare da tempo il suo ex fidanzato.

Carolina, quattordicenne suicida a Novara. I commenti su Twitter: "Ѐ bullismo"

Nel video postato su Facebook da uno degli spettatori, passivi e divertiti, presenti in strada dall’inizio alla fine della lite, si vedono i diversi passaggi dell’aggressione, con calci e schiaffi rifilati dalla sedicenne bionda ai danni della sua rivale d’amore.

I futili motivi della rissa, la furia irrefrenabile dell’adolescente protagonista del pestaggio e l’indifferenza delle persone che assistevano alla scena hanno colpito non solo la rete, ma anche le autorità scolastiche, decise a fare la loro parte per censurare il comportamento della studentessa violenta.

A far riflettere, come testimoniano le centinaia di commenti apparsi sul web in queste ore, dopo la pubblicazione del filmato shock sui principali siti d’informazione, è la complicità di chi durante il linciaggio della sedicenne milanese ad opera della “vendicatrice” in jeans e giubbino grigio incitava allo scontro senza far caso alle urla disperate della vittima dei colpi proibiti, costretta a cadere a terra sul finale dell’azione punitiva.

Neanche la richiesta di aiuto, se non all’ultimo in seguito all’ennesimo pestone in testa, sembrava impietosire la platea, composta da una nutrita folla di curiosi e supporters della giovane bulla. Follia allo stato puro o pratica diffusa tra le nuove generazioni, sempre più propense ad usare metodi bruschi per farsi “giustizia” in proprio di fronte a contese sentimentali o altre questioni “d’onore”?

Qualche spiegazione, si spera non finalizzata a minimizzare semplicemente i fatti accaduti, arriverà forse nei prossimi giorni: nel frattempo, i genitori della ragazza picchiata davanti alla scuola a Bollate hanno sporto denuncia per lesioni, mentre il video è al vaglio dei carabinieri di Rho.

Ragazzini filmano il pestaggio di una coetanea: guarda il video

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017