Excite

Calano i consumi di droga, ma non tra i giovani

La Relazione Annuale 2012 redatta dal Dipartimento per le Politiche Antidroga ha evidenziato una diminuzione dei consumi di sostanze stupefacenti in Italia, sottolineando però che, per converso, è aumentato quello da parte di giovani e giovanissimi (leggi la news). Tra gli studenti sono particolarmente diffuse cannabis e stimolanti, mentre i ragazzi di 16 e 17 anni utilizzano sempre più spesso la cocaina. L'eroina continua a essere consumata al Sud e al Centro, soprattutto dagli studenti, e dalle donne. Il ministro Riccardi ha quindi sottolineato come il gioco d'azzardo e l'alcol rappresentino la nuova frontiera delle dipendenze, il primo in particolare tra gli anziani e il secondo tra i giovani. Nel video, la distruzione di 2.2 tonnellate di cocaina sequestrate dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma durante l'operazione 'Meta 2010'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017