Excite

Calciomercato, gli affari in corso

La notizia che ha scosso le ultime ore di calciomercato è stata il passaggio alla Juventus di Iaquinta.
A confermarlo è stato lo stesso patron dei friulani, Giampaolo Pozzo: "Penso abbia gia' firmato il contratto. Con noi non c'e' problema. Se si mettono d'accordo il giocatore e la Juve l'affare e' fatto. La contropartita? Circa 10 mln di euro e un giocatore".
I bianconeri avranno la prossima settimana anche la firma di Almiron che si legherà alla Sginora per quattro stagioni.
Altri probabili arrivi sono quelli del difensore Gabriel Milito e Andrea Barzagli.
Trezeguet ha ormai deciso di cambiare aria: verrà utilizzato come prestigiosa pedina di scambio.
Camoranesi, invece, potrebbe restare. A patto che la società gli ritocchi lo stipendio.

Per quanto riguarda il Milan, invece, sembra difficile al momento ipotizzare l'arrivo di Eto'o. Ecco perchè: l'attaccante blaugrana vorrebbe i rossoneri solo che potrebbe andarsene solo se al Barca arrivasse Henry che però ha smentito di aver trovato un accordo con gli spagnoli.
Se l'affare Henry andrà in porto, Eto'o arriverà a Milano. Altrimenti sarà molto dura.
Manca solo l'ufficializzazione l'arrivo alla corte di Ancelotti di Emerson. Il centrocampista brasiliano ha confidato al connazionale Cafù di non poterne più di Madrid e di avere un accordo con Galliani.
Sembra rientrare nei progetti dell'allenatore rossonero anche Makelelè che potrebbe però arrivare solo a determinate condizioni economiche.
Una dichiarazione del 29enne Didier Drogba ("Un'esperienza all'estero mi tenta, Spagna e Italia sono mete affascinanti, anche se è presto per parlare di un mio addio al Chelsea: ma si sa, tutto può succedere") non ha lasciato indifferente Galliani che nei prossimi giorni potrebbe pensare ad un colpaccio, in caso Eto'o restasse al Barca.

Capitolo Inter. Mentre si aspettano notizie dalla Roma per sbloccare l'affare Chivu (il giocatore vuole vestire nerazzurro ma la società giallorossa lo lascerà andare solo ad un prezzo più che vantaggioso), la società di via Turati ha messo gli occhi addosso a Carlos Tevez, attaccante argentino del West Ham. "So che l'Inter è interessata. Sarebbe bello giocare in Italia, soprattutto in una squadra con tutti quei campioni", ha rivelato il bomber ad un giornale sudamericano.
Recoba ha deciso di lasciare l'Italia per andare a giocare in Spagna, all'Atletico Madrid.

La Roma al momento sta cercando di sbrogliare il nodo-Chivu. Spalletti non vuole assolutamente privarsi delle prestazioni del forte difensore e la società sta cercando in tutti i modi di convincere il rumeno a restare.
Il brasiliano Juan è già stato opzionato e attende l'evolversi della vicenda, pronto a subentrare in caso Chivu dia l'addio.
Per Modesto nulla di nuovo. Le società si sono parlate e torneranno a farlo nel giro di qualche giorno.
La novità dell'ultima ora è dell'interessamento giallorosso per Fabiano Santacroce, possente difensore ventenne in forza al Brescia di Serse Cosmi.
Per la difesa resta calda la pista che porta al catanese Vargas e al mediano Barusso del Rimini (reduce da un grave infortunio) che ha svolto ieri le visite mediche a Villa Stuart ma non è ancora stato messo sotto contratto.

La Lazio sta cercando di rafforzare la rosa con l'arrivo dell' Under21 serbo Aleksandar Kolarov, agilissimo terzino 22enne.
Per il centrocampista Ederson Lotito continua a trattare anche se non vorrebbe utilizzare per il suo acquisto l'intero budget di mercato.
Più facile arrivare a Caracciolo (scambio con Makinwa che vuole tornare a Palermo) e a Mesto della Reggina che però ha parecchie richieste in Italia.

E' stato ufficializzato oggi Di Carlo come nuovo tecnico del Parma che intanto sta per portare al Tardini il primo rinforzo per la prossima stagione: si tratta del portiere serbo della Fiorentina Vlada Avramov.
Il Palermo di Colantuono avrà in attacco uno fra Tavano e Miccoli mentre la Sampdoria sembra interessata a Vucinic della Roma. L'ipotesi è quella di un prestito per un anno.

Chiudiamo con le neo promosse.
Il Napoli vuol fare le cose in grande: ha chiesto Borriello al Milan, Liverani alla Fiorentina e vorrebbe convincere Vieri a vestire la casacca partenopea.
Non è finita. Il sogno resta sempre Fabio Cannavaro che a fine stagione lascerà il Real Madrid per fare ritorno in Italia.
Anche Antonio Cassano potrebbe interessare Reja ma l'affare sembra veramente difficile da chiudere.

Il Genoa ha avviato le trattative per i centrocampisti argentini Bolatti e Torres. E' ufficiale, invece, l'ingaggio di Konko che andrà a fare concorrenza a Rossi per un posto sulla fascia destra.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016