Excite

Campagna pubblicitaria sotto accusa

Ha suscitato aspre polemiche la campagna dell'agenzia pubblicitaria "F.&P. Friends" ideata dal fotografo Paolo Di Giovanni con l'art director Fabrizio Caponi. Le immagini della campagna pubblicitaria, creata per promuovere la nuova collezione di un'azienda italiana di abbigliamento, ritrae due donne trattate con "brutalità" da due poliziotti brasiliani. Sullo sfondo la spiaggia di Ipanema.

Guarda le immagini della campagna pubblicitaria

Gli scatti non solo hanno offeso e suscitato la reazione delle femministe, che hanno riempito i cartelloni con scritte del tipo "istigazione alla violenza" o "offensiva", ma anche del ministro del Turismo brasiliano il quale ha preteso chiarimenti perché le immagini "ledono l'immagine della polizia sudamericana". Il fotografo Di Giovanni ha detto: "Non ci aspettavamo questo putiferio. Si tratta solo di una rivisitazione ironica del film 'Thelma & Louise'. E' una storia a puntate. Non volevamo assolutamente offendere le donne. Probabilmente, però, hanno pesato gli ultimi fatti di cronaca. Il clima, negli ultimi mesi, è cambiato. La campagna pubblicitaria va avanti. La linea resta la stessa. Ci saranno immagini forti, ma non credo si prestino ad altre polemiche. Anche se, a dire il vero, non me le aspettavo nemmeno per le foto precedenti". Intanto a Padova e a Napoli è stata chiesta la rimozione dei manifesti pubblicitari.

Guarda il video di un gruppo di femministe all'opera contro i cartelloni dello scandalo

Foto: F.& P. Friends

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016